Svolta meteo: week-end invernale con neve a quote basse al centrosud

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 23-11-2023

Vortice ciclonico verso il Sud, ma nel weekend irruzione artica con gelate e neve a quote anche collinari

METEO SINO AL 28 NOVEMBRE 2023, ANALISI E PREVISIONE

La svolta meteo invernale è attesa nel weekend, mentre al momento l’Italia è alle prese con un’area di bassa pressione in sprofondamento tra Sicilia e Tunisia. L’ondata di maltempo imperversa tra le regioni del medio adriatico ed il Sud, con fenomeni più importanti sul versante ionico che è rimasto spesso al riparo dalle piogge negli ultimi mesi.

Il vortice ciclonico uscirà di scena da venerdì, quando si allontanerà a latitudini ancora più basse verso il Mar Libico. Gli ultimi strascichi d’instabilità insisteranno sui settori ionici, mentre dalla Scandinavia si approssimerà verso le Alpi un fronte freddo che farà da apripista ad un’incursione d’aria artica che dilagherà sull’Italia nel corso del weekend.

Oltre mezza Europa piomberà improvvisamente in pieno Inverno con freddo e neve fino in pianura. Le correnti fredde dall’Artico irromperanno anche sull’Italia, sebbene più smorzate. L’affondo freddo darà origine ad una circolazione ciclonica tra il Sud Italia ed i Balcani, con tempo in peggioramento nel corso di sabato e venti in rinforzo sino a burrasca di Tramontana e Grecale.

Gli effetti dell’instabilità, collegata all’irruzione fredda, si avranno lungo i versanti adriatici ed al Sud, con rovesci temporaleschi e nevicate fino a quote medio-basse anche in collina. Le temperature crolleranno anche di 8-10 gradi. Il resto d’Italia risentirà solamente del freddo pungente, con anche forti gelate notturne fino in pianura sulla Val Padana.

NEL DETTAGLIO

Giovedì 23 Novembre: marcata instabilità con piogge e forti temporali tra Sicilia centro-meridionale ed orientale, settori ionici di Calabria e Lucania dove è atteso il rischio di nubifragi. Rovesci anche in Molise Puglia e Cilento, ma in attenuazione. Bel tempo sul resto d’Italia.

Venerdì 24 Novembre: residui piovaschi su regioni del basso versante tirrenico e Sicilia. Precipitazioni in arrivo sulle Alpi Settentrionali dalla sera per il nuovo fronte da nord.

Weekend: peggiora sabato su Adriatiche e Sud, neve a quote più basse sull’Appennino.

Ulteriori tendenze meteo: clima invernale anche ad inizio settimana, con occasione per nuove piogge al Centro-Sud e neve sui rilievi.

Le Previsioni Meteo in Italia da UP Meteo.