Italia: riecco il caldo africano, ma occhio ai temporali del weekend

Graziano Brotto

Graziano Brotto Categoria: Previsioni - Pubblicato il 04-07-2024

Nel weekend temporali in arrivo al Nord e caldo al Centro-Sud, che dominerà anche la prossima settimana

METEO SINO AL 10 LUGLIO 2024, ANALISI E PREVISIONE

Dopo la crisi estiva dei giorni scorsi, il meteo sta già nettamente migliorando. L’Italia beneficia in pieno dell’espansione da ovest dell’anticiclone delle Azzorre. Ci sarà quindi il ritorno di un tempo ovunque stabile almeno per qualche giorno, a parte residui disturbi di poco conto su alcune aree alpine e prealpine appenniniche.

 

Il gran fresco di questi giorni diventerà un ricordo, con temperature in progressiva risalita e venti in attenuazione. Già da venerdì la colonnina di mercurio tornerà a portarsi sopra i 30 gradi, fino a picchi di 33-34 gradi. Le condizioni di bel tempo si consolideranno nel weekend al Centro-Sud, con temperature in ulteriore aumento per via di ingerenze di correnti africane.

 

Il Nord Italia risentirà invece di nuove infiltrazioni instabili, ad opera di una nuova saccatura in discesa verso la Francia, che eroderanno l’alta pressione e riporteranno un’ondata di temporali sulle Alpi e occasionalmente anche in Val Padana e sulla Liguria. Non mancheranno fenomeni occasionalmente violenti, associati anche a grandine, nubifragi e colpi di vento.

 

Nella prossima settimana l’anticiclone africano dovrebbe tornare a rafforzarsi, quanto meno in una prima fase, con coinvolgimento di tutta Italia. L’Estate di Luglio ripartirà senza problemi, con il caldo che sembra poter persistere e ulteriormente calcare la dose ovunque, tanto che dal 10 luglio sono previste punte attorno ai 40 gradi sulle aree interne tra il Sud e le due Isole Maggiori.

 

NEL DETTAGLIO

Venerdì 5 Luglio: la decisa rimonta dell’anticiclone assicurerà tempo stabile e soleggiato, salvo dei modesti disturbi diurni sulle zone alpine, specie in Piemonte, e appenniniche, senza fenomeni. Caldo in accentuazione, con qualche punta prossima ai 35 gradi in Sardegna.

 

Sabato 6 Luglio: sole e caldo in accentuazione al Centro-Sud, pur con velature in arrivo in Sardegna. Bel tempo anche al Nord, ma poi addensamenti e temporali su Alpi e Alto Piemonte.

 

Domenica 7 Luglio: rovesci e temporali su Alpi, Prealpi e alte pianure. Soleggiato o velato altrove.

 

Ulteriori tendenze meteo: l’anticiclone africano si affermerà con più forza e sembra intenzionato a durare a lungo, con caldo diffuso su tutta Italia. Qualche temporale si limiterà in genere a coinvolgere a tratti i settori alpini.

Le migliori previsioni meteo del web sul modello comparativo.